News

La convivenza del Cincillà con altri animali

La convivenza del Cincillà con altri animali

Il cincillà generalmente ricopre il ruolo di “preda” e per tale motivo non risulta consigliato farlo convivere con altri animali domestici che potrebbero comportarsi da “predatori”.

Ad esempio è molto sconsigliato far convivere il cincillà con animali domestici come i gatti, furetti e cani.

Di seguito potrete trovare alcuni riscontri sulla convivenza del cincillà con alcuni animali domestici:La convivenza del cincillà con altri animali

  • Coniglio: può sia interagire che ignorare il cincillà. L’unica cosa da sottolineare è che il coniglio durante il giorno risulta più attivo/vispo e quindi potrebbe disturbare il cincillà durante il suo riposo.
  • Criceto: è un animale molto territoriale e c’è la possibilità che la convivenza possa terminare con graffi e/o morsi, da ambe le parti.
  • Cavia: come per il coniglio, c’è la possibilità che i due interagiscano, ma anche che si ignorino. Ovviamente è sconsigliata la convivenza nella stessa gabbia in quanto richiedono due tipi di strutture e cibo diversi.

Se avete altri riscontri e/o opinioni sulla convivenza del cincillà con altri animali non esitate a comunicarceli.

Un saluto da Cincillandia.

Tag: , , , , , , , , , ,

5 Commenti

    1. michele

      Ciao Chiara, i cincillà sono animali molto tranquilli, ma anche molto diversi tra di loro. Puoi trovare un cincillà che si adatta nella convivenza con altri tipi di animali e cincillà che non ne vogliono proprio sapere. Quindi il mio consiglio è di provare a farli convivere, ma soprattutto all’inizio di stare molto in guardia 😉 Ciao,Michele!

  1. tiziano

    ciao… scusate io ho bisogno di un informazione… ho un cincillà maschio da 3 anni… dopo molte riflessioni con la mia compagna abbiamo deciso di prendere un altro maschietto per fargli compagnia… sapevamo che l’inserimento del nuovo arrivato sarebbe stato lungo ma non riusciamo a capire se ci sono miglioramenti o no tra i 2 … il maschio che avevamo è molto nervoso nei confronti del nuovo arrivato… attraverso le gabbie comunicanti prova a morderlo, ad ogni cambio gabbia fa pipi nella gabbia del nuovo… e quando abbiamo provato a farli incontrare ha cercato di morderlo con una violenza che non ci saremmo mai aspettati … è una settimana che l abbiamo preso ma stiamo sbagliando qualcosa? ci sono modi per farli accettare più velocemente?

    1. michele

      Ciao Tiziano, la procedura che stai eseguendo è corretta. I tempi di inserimento variano in base ad ogni singolo cincillà ed in base al loro carattere. Cerca farli incontrare più spesso in un luogo neutro (fuori dalle gabbie).

Rispondi a michele Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *